Matteo Boemi Ricerca Supernovae Labs

Intervista con Matteo Boemi, responsabile della ricerca Supernovae Labs per le banche

Condividi con

Intervista con Matteo Boemi, responsabile della ricerca Supernovae Labs per le banche

Supernovae Labs ha deciso di investire ancora di più nella ricerca per aggiungere valore ai progetti di ricerca personalizzati e multi-client erogati ai decision maker delle istituzioni finanziarie clienti. Matteo Boemi, Senior Research Manager con oltre 20 anni di esperienza nella ricerca, analisi e valorizzazione degli insight di mercato, si è unito al team di Senior Manager per guidare il dipartimento interno di ricerca di Supernovae Labs.

In questa puntata degli Innovation Talks (puoi trovare gli episodi precedenti qui), intervistiamo Matteo per scoprire come le banche e le assicurazioni possono ottenere maggior valore dai progetti di ricerca affidati a una società di consulenza specializzata in innovazione come Supernovae Labs, rispetto a quelli offerti dagli istituti di ricerca tradizionali. Vediamo come beneficiano di un mix unico di metodi di ricerca, conoscenza diretta del settore bancario e assicurativo, nonché competenza nei temi dell’innovazione e dell’open finance.

Intervistatore: Buongiorno Matteo. Raccontaci chi sei e perché hai scelto di entrare a far parte di Supernovae Labs.

Matteo Boemi: Sono un ricercatore senior con oltre 20 anni di esperienza nell’ambito economico e di mercato, specializzato nell’intelligence di mercato e nell’analisi della concorrenza. Opero sia nel mercato italiano che all’estero, grazie a una rete internazionale di consulenti senior che ho creato (SDS). L’obiettivo era offrire ai clienti progetti su scala globale e una prospettiva internazionale.

Dopo aver collaborato come consulente esterno per Supernovae Labs su temi di innovazione dei prodotti e dei modelli distributivi bancari, mi è stato proposto di unirmi al team in modo stabile, per guidare il dipartimento di ricerca e l’osservatorio permanente di Supernovae Labs sui mercati finanziari, l’innovazione e il fintech.

Intervistatore: Perché è importante per Supernovae Labs offrire ai propri clienti un dipartimento interno di ricerca?

Matteo Boemi: Per offrire un contributo effettivo all’innovazione dei servizi finanziari, è necessario monitorare e studiare costantemente ciò che accade nel mercato, al fine di individuare nuove idee di business, nuovi metodi, strumenti e tecnologie disruptive. Inoltre, è fondamentale comprendere e analizzare come le best practice internazionali abbiano saputo utilizzarle per innovare il proprio business e ottenere più quote di mercato e più competitività. La ricerca è il punto di partenza per ogni processo di innovazione e per ogni progetto di consulenza che riguardi questo ambito.

Unendo il metodo strutturato e rigoroso di ricerca che ho sviluppato nel corso della mia carriera di ricercatore, con la capacità dei manager di Supernovae Labs nell’offrire consulenza strategica su temi di business e innovazione, supportiamo le scelte strategiche dei clienti attraverso la raccolta di dati oggettivi di mercato, l’insighting sui decision maker di settore e l’interpretazione di tali informazioni da parte di chi ha vissuto progetti di innovazione direttamente.

“La grande onda di Kanagawa”, un’opera dell’autore giapponese Hokusai, rappresenta l’idea di innovazione come un’onda che occorre imparare a gestire e utilizzare come motore propulsivo, al fine di non essere travolti da essa. Questa è esattamente la missione che Supernovae Labs si propone di portare avanti: dominare l’innovazione per competere nei mercati di fronte all’onda dirompente del fintech, delle challenger bank e dei first mover.

Intervistatore: Che tipo di servizi di ricerca e che modello di ricerca offre Supernovae Labs?

Matteo Boemi: Offriamo ai nostri clienti ricerche personalizzate e multi-client su tematiche come prodotto, customer experience, canali digitali e modelli distributivi. Questi servizi combinano l’analisi desk, l’insighting sui decision maker di settore a livello nazionale e internazionale, oltre a focus group, sondaggi e mystery shopping. Stimoliamo i team coinvolti nei progetti di innovazione fornendo evidenze e best practice identificate e monitorate tramite il nostro Osservatorio permanente sull’innovazione nei mercati finanziari e nel fintech.

Il nostro modello fornisce un’analisi oggettiva dei dati di mercato e una visione strategica per aiutare i manager a prendere decisioni in un mercato in continua evoluzione. La nostra conoscenza approfondita dei mercati e le nostre risorse informative consentono ai clienti di prendere decisioni basate su dati di mercato e prive di pregiudizi.

Intervistatore: Perché l’approccio alla ricerca di Supernovae Labs si distingue rispetto a quello di una società di ricerca ordinaria?

Matteo Boemi: Il nostro approccio si basa principalmente sull’utilizzo dell’intelligence di mercato per guidare le decisioni. Con l’intelligence intendiamo un approccio che ci consente di raggiungere i principali opinion leader del settore bancario, assicurativo e fintech, intervistarli e ricavare dalla loro esperienza stimoli e informazioni utili per orientare i piani di azione che suggeriamo ai nostri clienti.

La raccolta di informazioni di prima mano è fondamentale, ma comporta anche dei rischi. È fondamentale sapere chi intervistare e chi sono i veri detentori delle informazioni che il cliente sta cercando. Per questo motivo, Supernovae Labs ha costruito una rete internazionale di relazioni con subject matter expert del settore finanziario specializzati nell’innovazione, al fine di individuare i giusti opinion leader da contattare e intervistare.

Non è solo importante porre le domande giuste, ma è altrettanto importante saperle filtrare e interpretare le risposte, al fine di individuare informazioni utili che possano essere tradotte in una “visione di mercato” approfondita. L’intelligence di mercato offerta da Supernovae Labs fornisce un valore aggiunto rispetto alla semplice raccolta di informazioni disponibili attraverso database, banche dati e rapporti istituzionali, come avviene tipicamente nelle società di ricerca tradizionali. Infatti, non lasciamo l’interpretazione dei fenomeni ai nostri clienti, ma offriamo la nostra visione, supportata dall’esperienza dei nostri manager che hanno seguito progetti di innovazione durante la loro carriera in banche e compagnie assicurative di rilievo nazionale e internazionale.

Per approfondire ulteriormente i programmi di ricerca offerti da Supernovae Labs contatta il nostro sales team.

Immagine research
Skip to content